Cosa rimborsa l'ente bilaterale?

Cosa rimborsa l'ente bilaterale?

Cosa rimborsa l'ente bilaterale?

Ai lavoratori o ai loro figli, l'Ente Bilaterale riconoscerà un rimborso a parziale copertura dei costi sostenuti per un abbonamento a mezzo pubblico (treno o autobus) pari al 50% della spesa per un massimo erogabile di Euro 300,00.

Che cosa è un ente bilaterale?

Un ente bilaterale è un organismo paritetico costituito da associazioni datoriali e da sindacati dei lavoratori. Si tratta di un'associazione senza scopo di lucro che ha lo scopo di garantire servizi e prestazioni in diversi settori, dalla formazione all'assistenza sanitaria.

Come si costituisce un ente bilaterale?

Per costituire un ente bilaterale non è necessario il coinvolgimento di tutte le sigle sindacali, ma solo quelle più rappresentative. L'esistenza di un ente bilaterale è prevista dai CCNL di categoria, il loro finanziamento ricade sul datore di lavoro e sui lavoratori nel modo stabilito dalla normativa di riferimento.

Cos'è Ebidim?

è l'Ente Bilaterale Nazionale della Distribuzione Moderna Organizzata, costituito da Federdistribuzione e FILCAMS-Cgil, FISASCAT-Cisl, UILTuCS-Uil in attuazione di quanto stabilito nel primo CCNL della Distribuzione Moderna Organizzata stipulato il 19 dicembre 2018. E. Bi.

Quali sono gli enti bilaterali in Italia?

ENTE BILATERALE NAZIONALE VIGILANZA PRIVATA. ENTE BILATERALE NAZIONALE DEL TURISMO. ENTE BILATERALE NAZIONALE DELL'INDUSTRIA TURISTICA. ENTE BILATERALE NAZIONALE UNITARIO DEL SETTORE TURISMO.

Chi paga gli enti bilaterali?

Con l'adesione all'ente bilaterale il datore di lavoro versa lo 0,10% sulla paga base mensile, mentre a carico del lavoratore è lo 0,5%. Queste percentuali si riferiscono al CCNL Commercio e Terziario, ma possono variare a seconda della tipologia di contratto collettivo.

Come contattare Ebidim?

8, PEC [email protected]ebidim.it, in persona del suo legale rappresentante pro tempore, intende fornirLe, ai sensi di quanto espressamente previsto dall'art.

Come registrarsi su Ebidim?

L'adesione all'Ente avviene attraverso: la compilazione e sottoscrizione della «Scheda anagrafica azienda» che dovrà essere inviata all'indirizzo [email protected]ebidim.it.

Chi paga l'ente bilaterale?

Con l'adesione all'ente bilaterale il datore di lavoro versa lo 0,10% sulla paga base mensile, mentre a carico del lavoratore è lo 0,5%. Queste percentuali si riferiscono al CCNL Commercio e Terziario, ma possono variare a seconda della tipologia di contratto collettivo.

Che cosa è un organismo paritetico?

Gli organismi Organismi Paritetici sono composti da professionisti competenti in materia di sicurezza sul lavoro e hanno il compito di supportare le aziende in diversi ambiti, tra i quali l'organizzazione delle misure di sicurezza nel luogo di lavoro e la formazione.

Post correlati: